Opera Futura

Opera Futura è un Stage Production Management fondato a Verona nel 2010 che si occupa di produzione e allestimento di opere liriche, teatro e musica, ponendo la massima cura nell’offerta di spettacoli di alta qualità artistica come fulcro fra privati, fondazioni, enti e teatri italiani ed europei.

COSA FACCIAMO – WHAT WE DO

Servizi

Servizi

Ponendo la massima attenzione nell’offrire produzioni liriche di alta qualità artistica aventi come fulcro il concetto di “opera sostenibile”, una moderna forma di produzione basata sul contenimento dei costi di produzione, ottimizzazione della circuitazione ed etica professionale, Opera Futura, fondata nel 2010, ha già avuto importanti collaborazioni con teatri italiani ed internazionali. Realizziamo allestimenti dinamici in grado di soddisfare le diversificate richieste ed esigenze logistiche, artistiche, organizzative ed economiche.

Teatri e Privati

Teatri e Privati

Collaboriamo con teatri lirici nazionali ed internazionali così come con privati per eventi di gala e rappresentanza. Siamo orgogliosi di avere esteso la nostra professionalità e competenza in collaborazioni con importanti istituzioni quali il Colorado College of Music at Boulder (Colorado, USA) e l’Opera Academy Verona. Tra i primi teatri ad avere creduto in noi sono la Fondazione Petruzzelli di Bari, il Teatro Verdi di Sassari, il Politeama Greco di Lecce, il Teatro Sociale di Rovigo, il Teatro Chiabrera di Savona, il Teatro Bonci di Cesena, il Teatro Cagnoni di Vigevano e il Teatro Verdi di Fiorenzuola.

Festivals

Festivals

Nel 2014 Opera Futura è per il secondo anno consecutivo partner ufficiale del prestigioso 2014 Pafos Aphrodite Festival di Cipro con la nuova produzione di “Così fan tutte” di W. A. Mozart. Realizziamo collaborazioni artistiche ed organizzative con festival e rassegne musicali nazionali ed internazionali ponendo la massima attenzione e cura nella valorizzazione delle location proposte e delle realtà artistiche presenti sul territorio.

Team

Professional and Outstanding Skills

Chi siamo – Who we are

PAOLO PANIZZA

Founder

View Profile

PAOLO PANIZZA

MASSIMO TADDIA

Music Director

View Profile

MASSIMO TADDIA

LUKAS FRANCESCHINI

Production and Press

View Profile

LUKAS FRANCESCHINI

Here are some artists we’ve worked with so far

in alphabetical order – in ordine alfabetico: Roberto Adriani, Anna Aiello, Gianluigi Baldassarri, Patrizia Biccirè, Stefania Bonfadelli, Gregory Bonfatti, Francisco Brito, Marco Bussi, Enrico Caporiondo, Sonia Ciani, Paola Cigna, Scilla Cristiano, Graziano Dallavalle, Guillaume Dussau, Gianluca Fasano, France Dariz, Ignacio Encinas, Anna Englander, Paolo Fanale, Gianluca Fasano, Luca Gallo, Coro Lirico Galli di Rimini, Paola Gardina, Riccardo Gatto, Carlo Giacchetta, Coro Gazzotti di Modena, Emanuela Grassi, Leigh Holman, Valdis Jansons, Stefano Kim, Gosha Kowalinska, Ayis Ioannides, Stefano La Colla, Paolo Lardizzone, Cècile Limal, Julia Fqarrès Llongueras, Alessandro Luciano, Valerio Maggioni, Nico Mamone, Luca Marcheselli, Stefano Meo, Maria Miccoli, Irene Molinari, Stefano Nicolao, Nicoletta Olivieri, Coro Lirico di Parma, Francesco Pasqualetti, Serena Pasqualini, Alessio Potestio, Vittorio Regina, Cristian Ricci, Fabio Ricci, Gladys Rossi, Paolo Rumetz, Carlo Saletti, Matteo Salvemini, Paola Santucci, Matteo Sartini, Carlo Torriani, Lino Villa, Maria Zaccaria, Andrea Zaupa, Andrea Zese, Vittoria Ji Yin Weo…

Opere

Press Reviews

  • …in un allestimento minimalista, raffinato, e ricco di vitalità, il regista Paolo Panizza fa esplodere un trionfo di colori e fresca recitazione, divertentissimo e coinvolgente, ambientato negli anni ’50 sulla scia dei musical americani…magnifici i costumi di Valerio Maggioni e le scenografie di Lino Villa…

    L'elisir d'amore, Furio Morroni - Ansa, Settembre 2011
  • …la bella favola del filtro magico approda a Rimini con una ventata di aria fresca grazie al candore teatrale ben giocato da Paolo Panizza in un allestimento ricco di vitalità….

    L'elisir d'amore, Claudia Mambelli - L'Opera n. 266 Febbraio 2012
  • …La Butterfly si rivela un allestimento di indubbia originalità grazie alla particolarità dell’orchestra in palcoscenico ed in costume amalgamata con il resto dello spettacolo! Le luci e le pedane che intercorrono tra i professori d’orchestra contribuiscono enormemente a mutare gli effetti scenici nella accattivante visione del regista…

    Madama Butterfly, Liricamente.it 12/10/2012
  • …una eccellente Traviata eseguita al teatro di Mirandola…impeccabile l’interpretazione di Sonia Ciani, perfetta nell’intonazione e nell’espressione musicale..il pubblico ha dimostrato di apprezzare con applausi a scena aperta e cinque minuti di chiamate finali!

    La traviata, La Gazzetta di Modena
  • Una lettura innovativa ma fedele alla tinta dell’opera…Gladys Rossi ha un prodigioso istinto scenico ed una voce emozionante…Andrea Zese ha disegnato un eccellente Giorgio Germont con una linea di canto efficace ed elegante, molto apprezzata dal pubblico…lodevole la strategia visiva simbolica di Paolo Panizza che ha alternato videoproiezioni dei primi piani dei cantanti all’immagini della camelia, di una vetrata, di una maschera o di un varco sull’infinito…la magnificienza dei costumi di Valerio Maggioni evocanti scene del Gattopardo hanno perfettamente incorniciato questa produzione di successo.

    La traviata, Attila Tartagni - gliamicidellamusica.net 5 Gennaio 2013
  • …l’Elisir d’amore strega Cipro! Lunghi applausi e commenti entusiasti da parte del pubblico all’uscita della rappresentazione. Lo spettacolo è stato l’evento clou della 15esima edizione del Pafos Aphrodite Festival di Cipro…tra i presenti anche il Presidente della Repubblica di Cipro e l’Ambasciatore italiano…tutto esaurito per le tre recite programmate…

    L'elisir d'amore, Lina Colasanto - La voce di Rimini 9 Settembre 2013
  • …Chi ben comincia è a metà dell’Opera! Grande successo per il giovane ma già affermato cast dell’Elisir d’amore andato in scena a Cipro nell’innovativa versione del regista Paolo Panizza….lunghi applausi a Paolo Fanale e richiesta di bis per una impeccabile e toccante “furtiva lagrima”…

    L'elisir d'amore, Sabino Lenoci - L'Opera Novembre 2013
  • …primo atto da applausi grazie ai continui fraseggi tra Valencienne (Cècile Limal) e il conte Rossillon (Gregory Bonfatto), gli amanti, ed un Njegus (Gianluigi Baldassarri) sempre divertente nel commentare l’andamento della storia…secondo atto con un fuori programma accolto positivamente dal pubblico è stato l’ingresso dell’imitatore di Renato Zero (Fabio Ricci) come ospite della festa della vedova Glawari, che ha interrotto la scena con la canzone I migliori anni della nostra vita dissacrando il libretto di Lèhar…Panizza ha osato, in perfetto stile bohèmienne, ottenendo così un ingresso molto divertente ed efficace…ottima la prova del Coro Galli di Rimini e del giovane corpo di ballo, scatenato sulle danze di questa intramontabile operetta!

    La vedova allegra, Nuovo Quotidiano di Rimini - Gennaio 2014
  • …the international leading magazines Opera Magazine and Opera Actuàl highly praised the organization and elevated artistic level of this year’s 15th Pafos Aphrodite Festival which took place on 6,7 and 8 September…both magazines emphasize the distinctive beauty of the venue, exalting at the same time the staging approach of director Paolo Panizza and the exceptional voices of the soloists…

    L'elisir d'amore, Pafos Aphrodite Festival - Cyprus 2013
  • …felice esordio della stagione lirica a Salsomaggiore, un pieno di applausi per direttore, cantanti e coro di Parma…interessante la scenografia ideata da Paolo Panizza per avvicinare cantanti ed orchestra, liberi di muoversi ed interagire secondo le necessità. Numerose le chiamate alla ribalta…

    Madama Butterfly, Corrado Lamur - La libertà, Settembre 2012
  • …la Butterfly di Salsomaggiore si rivela un allestimento di indubbia originalità ed interesse grazie alla regia di Paolo Panizza e la direzione di Massimo Taddia…l’allestimento si fa apprezzare per l’eleganza e la particolarità dell’orchestra sul palco ed in costume, amalgamata con il resto dell’azione. Le pedane che intercorrono tra i professori contribuiscono enormemente a mutare gli effetti scenici nell’accattivante visione del regista, come sempre maestro di gestualità.

    Madama Butterfly, Liricamente.it - Ottobre 2012
  • …la scelta dell’Art Déco per questa traviata è una scelta decadente, vi vedo la ricerca della bellezza da un lato, la voglia di vivere ed esagerare dopo la prima grande guerra, ma anche un senso di vuoto e smarrimento che l’estetica da sola non può colmare. E’ inoltre l’ultima epoca utile per avvicinare ancor di più Violetta a noi, senza tradire un libretto che parla ancora di calesse e duelli. La logica per me è importante, anche se il nostro lavoro è di nasconderla dietro le emozioni…

    La traviata, Intervista rilasciata da Paolo Panizza a Laprimaweb - Gennaio 2011
  • …Le succès couronnè les efforts, Paolo Panizza a adaptè son spectacle aux exigences d’un plateau tout en largeur, réglant une mise en scène particulìerement vivante, basée sur la jeunesse et l’enthousiasme des interprètes…

    L'elisir d'amore, Opéra Magazine n. 88 - 51
  • …Opera Futura realizza un allestimento con quella flessibilità e agilità che dovrebbe essere presa a modello da molti enti lirici…la regia di Paolo Panizza ha sfruttato al meglio un’unica grande gradinata centrale e due spazi teatrali ammobiliati con pochissimi elementi d’epoca, tra cui un letto girevole nella camera delle due dame ferraresi…non facendosi intimorire dall’apertura scenica, grande come quella dell’Arena di Verona, a fronte del castello di Pafos…

    Così fan tutte, Andrea Merli - l'Opera n. 294, Ottobre 2014

 

Contact

Send us an email and we'll get back to you as soon as possible

info@operafutura.it

Via Fra' Giovanni da Schio 22, 37057 San Giovanni Lupatoto (VR) - Italy

Back to Top